Timonerie con feed-back

Per la codifica MARSILI sono codificate come “Sistemi di tipo G”

Le timonerie servoassistite con feed-back MARSILI rispondono perfettamente alle necessità di utilizzatori di imbarcazioni a motore di qualsiasi tipo sia per la nautica che per barche da lavoro.

Costruite con materiali resistenti all’ambiente marino.

Il sistema utilizza tre parti principali:

– Azionatore

– Centralina Elettroidraulica

-Trasmettitore Idraulico che permettono la possibilità di manovra nei tre sistemi; Idraulico FU, Elettrico NFU, Idraulico Manuale/Emergenza.

AZIONATORE:

E’ realizzato tramite un cilindro di Forza ed un cilindro di Feedback coassiali, aventi le stesse corse.

Nell’utilizzo FU, il cilindro di Feedback viene riempito dall’azione manuale del trasmettitore, la cui pressione aziona la servo valvola che di conseguenza alimenta il cilindro di forza.

Il controllo è passo-passo e diretto.

Nell’utilizzo NFU, il cilindro di forza viene alimentato direttamente attraverso il comando di un’elettrovalvola, mentre il cilindro di feedback viene messo in bypass attraverso il comando contemporaneo di una seconda elettrovalvola.

Nell’utilizzo Manuale/Emergenza, il cilindro di forza viene alimentato direttamente dal trasmettitore manuale, mentre il cilindro di feedback viene messo in by-pass attraverso la sua valvola antiurto.

CENTRALINA ELETTROIDRAULICA:

E’ il cuore del sistema, dove sono raggruppati sia gli elementi di forza (motore-pompa) sia le valvole di comando e controllo.

Quando la centralina è accesa i sistemi FU e NFU sono fruibili contemporaneamente in automatico agendo sul trasmettitore o sul tiller/autopilota.

Il sistema Manuale/Emergenza subentra automaticamente in caso di spegnimento della centralina o in caso di mancanza di alimentazione.

In questo caso, un selettore elettrico mette in comunicazione diretta il trasmettitore con il cilindro azionatore, permettendo la manovra automaticamente.

La centralina prevede anche il caricamento automatico del sistema e la regolazione del tempo di manovra durante l’utilizzo in NFU.

TRASMETTITORE:

Si tratta di una pompa manuale a pistoni assiali azionata tramite una ruota, che a seconda di come viene selezionata svolge la funzione di comando asservito o di emergenza manuale.

Il sistema così concepito permette la totale divisione idraulica tra il sistema di forza e il sistema di pilotaggio, evitando anche che il cilindro di feedback venga inutilmente caricato alla pressione d’esercizio nella condizione di emergenza.

E’ anche preferibile alle tradizionali idroguide in quanto oltre ad essere più silenzioso (non manda in circolazione l’olio in pressione in plancia), permette una manovra in condizioni migliori e più sicure.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi